SITI INCONTRI
Incontri

7 siti e app per trovare l’anima gemella

Se sei single da un po’ di tempo e temi che il distanziamento sociale possa peggiorare la tua situazione, non temere. Esistono dei siti di incontri davvero belli e sicuri dove trovare l’anima gemella. Sì, perché il timore di molte persone è ancora questo: chi c’è oltre l’altro schermo? Posso fidarmi?

Non è solo un tema di sicurezza: i siti per incontri, per alcuni single, sono ancora un tabù, un qualcosa di cui non andare fieri perché gli altri potrebbero pensare che non sono in grado di socializzare dal vivo.

Parliamoci chiaro: internet ha rivoluzionato il modo di vivere delle persone e quindi non c’è da stupirsi se oggi si passa attraverso la rete anche per trovare un partner. Pensa se non avessimo internet! Sarebbe davvero complicato incontrarsi con tutte queste restrizioni e la vita sempre più frenetica.

Ecco quindi alcuni siti di incontri tra i più sicuri e scelti dai single per trovare l’anima gemella.

Meetic

Famoso e molto pubblicizzato, Meetic è un sito che prende la ricerca dell’anima gemella sul serio. Iscriversi o scaricare l’app è gratuito, ma ci sono comunque delle funzioni che vanno sbloccate pagando. Il sito funziona così: si ha a disposizione una bacheca per vedere chi è online, visitare il suo profilo e mandargli un segnale di interesse con dei semplici pulsanti. Il resto viene da sé.

Lovepedia

Lovepedia è una community per chi desidera cominciare una nuova relazione. Si può accedere da web o scaricare l’app. Il sito richiede di verificare il numero di cellulare e questa è una garanzia per la veridicità del profilo. La bacheca mostra le persone online oppure si può effettuare una ricerca in base alla compatibilità. Il Lovemeter, inoltre, permette di calcolare l’affinità tra il proprio profilo e quello di un altro utente.

Once

Once è un’app che nasce in contrapposizione alla tanto blasonata e criticata Tinder. L’obiettivo non è generare incontri fugaci basati sullo swipe, ma storie serie utilizzando la compatibilità tra i profili. Intanto è gratuita e gestita da matchmaker in carne e ossa che esaminano i profili e li combinano. Di match ne avviene solo uno al giorno, ma accurato.

Meetme

Meetme funziona sia da PC che app e si basa sulla geolocalizzazione, in modo da conoscere single vicino a te. L’iscrizione è gratuita e permette di entrare in contatto con profili “compatibili”. Se c’è interesse, allora si accetta di chiacchierare, altrimenti è possibile rifiutare. Ciò che di bello ha quest’app sono i cosiddetti rompighiaccio, ovvero delle funzionalità che permettono a due profili di iniziare un incontro.

Tinder

Nata nel 2012, è considerata al momento l’app più famosa con circa 60 mila utenti iscritti da circa 150 paesi da ogni molte parte del mondo. Su Tinder si ha sia la versione free, sia le versioni più complete. In passato Tinder si poteva utilizzare soltanto da smartphone. Da poco tempo invece vi è la possibilità di scaricare l’applicazione anche da browser. 

Nirvam

Si tratta di un sito di incontri online ma al momento non è un’app. La particolarità di Nirvam, a differenza di altri siti di dating online,  è la possibilità non solo di chattare ma anche di videochiamarsi e ciò rende la conoscenza più intrigante. Vi è un periodo di prova di 3 giorni . L’utenza su questo sito è più indicata per uomini e donne sui 40 anni.

Happn

Concludiamo con un’app davvero originale e basata sull’esperienza di tante persone: quante volte hai incontrato una bella ragazza, o ragazzo, in metro, al bar, in biblioteca e l’hai poi persa/o di vista? Con Happn puoi rintracciarla, poiché mostra tutte le persone presenti nelle vicinanze che cercano compagnia. Il bello è che i match non avvengono solo tramite geolocalizzazione ma anche in base a gusti e interessi

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *