Come Vendere foto Online

Sei sempre stata appassionata di fotografia e non perdi occasione di sfoderare il tuo smartphone o la tua reflex per cogliere i particolari della tua giornata, del tuo viaggio e della tua esperienza. 

La fotografia è un’arte che oggi, grazie ai potenti smartphone dotati di tripla fotocamera, può essere davvero alla portata di tutti coloro che sanno cogliere i particolari della vita e del mondo. 

Ogni cosa può essere interessante ed essere fotografata e ormai non si fanno più fotografie per ricordare piuttosto per celebrare i momenti.

Eppure, non avevi pensato che quelle stesse foto avrebbero potuto rappresentare per te una fonte di guadagno molto efficace. 

Ci sono siti web che raccolgono infatti le foto che possono essere usate liberamente dagli utenti, ossia immagini prive di copyright. Sono siti web di fotografie in stock, come possono essere ad esempio Unsplash, iStock, Fotolia, Adobe Stock, ma anche Canva e molti altri ancora, che raccolgono materiale fotografico, illustrazioni e video da tutto il mondo, contenuto che spesso viene riutilizzato dagli utenti per diversi scopi, tra cui anche quello pubblicitario.

Vediamo allora quali sono i principali siti in cui vendere le tue foto e come iniziare a guadagnare vendendole su diverse piattaforme-

Le regole per vendere foto online

Per ottenere il massimo dei guadagni possibili è bene essere presenti su più piattaforme contemporaneamente. Se hai delle foto molto evocative e suggestive, vale la pena di spendere del tempo per caricarle online nei siti di stock. 

Questi siti sono molto comodi perché si occupano per te di tutto il marketing, facilitano le transazioni e sono semplici e accessibili sia per i venditori che per gli utenti.

In pratica, per ogni foto caricata viene riconosciuta una commissione che di per sé può essere molto bassa. Il vantaggio proviene dalla possibilità di vendere la stessa foto moltissime volte oppure di caricarne davvero molte e su molti siti diversi. I vantaggi di vendere foto online è che ci si assicura un’entrata passiva, seppur non molto alta.

Potrebbe interessarti Come vendere appunti e tesi di laurea e guadagnare

I siti dove vendere foto online

Qui puoi trovare i principali e più famosi siti dove caricare le tue foto e ottenere un piccolo reddito passivo:

  • Shutterstock: uno tra i più popolari e ideale per i nuovi fotografi.
  • iStock: molto famoso e datato ma sempre un punto di riferimento.
  • Fotolia: entrato a far parte di Adobe Stock, il posto giusto in cui espandere la propria carriera.
  • Alamy: dove trovare un enorme inventario di immagini.
  • Unsplash: il più visitato e con le immagini più popolari e che può essere usato per farsi conoscere.
  • Pexels: che raccoglie solo il meglio del web.
  • Pixabay: con il più grande database.

Ottimizzare i guadagni

L’ideale, per ottenere il massimo dei guadagni dalla vendita delle tue foto, sarebbe venderle direttamente su un sito proprio. Anche se questa opzione richiede un impegno più grande, in questo modo potrai gestire completamente il percorso della foto, dal sito al cliente compresa la messaggistica e la commissione. Potrai scegliere i diritti di utilizzo da concedere e quali no e decidere i prezzi autonomamente.

I siti proposti invece sono degli ottimi siti vetrina dove farsi conoscere. Quello che conta, in generale, è che le foto siano originali, uniche, che abbiano qualcosa da raccontare, da dire, che esprimano un’emozione precisa e riconoscibile. Per guadagnare con le proprie foto online ci sono molte strade alternative oltre allo stocking e se questa è una vera passione è giusto anche poter tentare di ricavare dei guadagni.

Leggi anche Vendita usato Online, siti e app gratis 

guadagnare online

Su NoiDonneDigitali ti darò delle indicazioni su come ottenere la libertà finanziaria lavorando online, metodi di guadagno testati e opportunità lavorative. 

Contattami 

Post Views: 377