Guadagnare Online Vendere Online

Amazon Handmade: pro, contro, partita iva, guadagni

Sin da quando ha fondato Amazon, Jeff Bezos si è posto dei traguardi importanti da raggiungere. Il primo tra questi era diventare l’e-commerce di riferimento per la vendita di libri, e oggi è il sito più grande e potente al mondo di vendita di prodotti online.

Ma Amazon vuole andare sempre oltre e affermarsi anche nel mercato dell’handmade e diventare un punto di riferimento nel settore. La sezione  Amazon Handmade è stata inaugurata nel 2015 e rappresenta il luogo per i singoli artigiani che vogliono vendere i loro prodotti fatti a mano.

In questa guida vedremo come funziona Amazon Handmade e se davvero si tratta di un marketplace conveniente per gli artigiani.

Come vendere su Amazon Handmade

Per vendere i prodotti su Amazon “prodotti fatti a mano” è indispensabile:

  • disporre di un account venditore approvato
  • presentare una richiesta di autorizzazione
  • vendere prodotti che rispettino i requisiti di idoneità

Il meccanismo di vendita su Amazon Handmade è molto simile alla maggior parte dei portali dedicati alla vendita dei prodotti fatti a mano. Quello che differenzia Amazon dalle altre piattaforme è la maggiore sicurezza e un maggior controllo per proteggere venditori e acquirenti da eventuali truffe.

Per essere un venditore su Amazon Handmade il requisito principale è essere un artigiano individuale o un gruppo di massimo 20 individui, tra familiari e dipendenti. Tutti i prodotti dovranno essere progettati e realizzati a mano e originali, non si è autorizzati a vendere prodotti creati da terzi o affidare la produzione ad altri.

Amazon provvederà ad analizzare attentamente la domanda di iscrizione, inoltre dovrai fornire delle foto dei tuoi prodotti, del tuo spazio lavorativo e del processo di produzione. Se la domanda ha successo, riceverai un link di registrazione a Handmade e vedere tutti i tuoi prodotti fatti a mano. Questo processo è necessario per assicurare ai clienti che questi siano fatti interamente a mano e per garantire la sicurezza del venduto. Le categorie sono abbastanza elastiche e vanno dai prodotti per la cura della persona agli accessori.

Avrai a disposizione un URL personalizzato per facilitare l’individuazione del tuo negozio online.

Si deve aprire la Partita Iva? 

Per vendere i prodotti fatti a mano su Amazon è necessario aprire la P.I. (anche se guadagni meno di 5 mila euro annui ) in quanto, avendo un negozio/vetrina online, l’attività è continuativa e non occasionale. Non aprire la partita Iva , potrebbe comportare in modo permanente la cancellazione del tuo account su Amazon HandMade; ma non preoccuparti perchè puoi iniziare con l’apertura della P.I. in regime forfettario con agevolazioni fiscali abbastanza convenienti .

Quali sono i costi di Amazon Handmade

Per vendere su Amazon Handmade, dal momento che è necessaria la partita iva, devi iscriverti ad un Account Professionale e pagare un abbonamento mensile di 39 euro al mese. 

Amazon  trattiene una commissione pari al 12% sul prezzo della transazione. Ciò la rende una piattaforma leggermente più costosa rispetto a Etsy, per esempio. Si tratta però di un compromesso che si può accettare vista la vetrina che Amazon offre, almeno inizialmente. 

I vantaggi di Amazon Handmade

  • Amazon è una vetrina tra le più grandi al mondo, e offre un pubblico vasto di almeno 300 milioni di persone nel mondo. Tutto questo offre opportunità pazzesche di essere notati e scelti. 
  • Amazon si fa completamente carico della logistica di spedizione e permette agli acquirenti di usufruire della spedizione gratis Amazon Prime. 
  • A. gestisce i documenti per le tasse e ha un servizio clienti ottimale che risponde a qualsiasi richiesta dei venditori.
  • Puoi sfruttare la funzione degli annunci sponsorizzati di Amazon per risultare tra i primi nelle vendite. I tuoi prodotti saranno visibili in maniera internazionale.
  • Non paghi  le spese accessorie, di spedizione, di logistica e di creazione dell’e-commerce.

Svantaggi 

  • Amazon non permette di instaurare un rapporto diretto con il cliente che molti artigiani amano sviluppare con i propri acquirenti.
  • Se si sta cercando di guadagnare molto è possibile che Amazon Handmade non sia proprio la prima scelta ma se si vuole avviare la propria attività e immettersi nel mercato può essere una opzione da aggiungere al proprio sito personale.

Sei un Artigiano e Vuoi Farti conoscere Online tramite Amazon Handmade? Inizia a guadagnare!

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *